Chirurgia plastica: boom di richieste per la vaginoplastica

Chirurgia plastica: boom di richieste per la vaginoplastica
Chirurgia plastica: boom di richieste per la vaginoplastica.La nuova moda di rifarsi la vagina, l'intervento più richiesto dalle donne anglosassoni è la Vaginoplastica.

La nuova moda di rifarsi la vagina, l’intervento più richiesto dalle donne anglosassoni è la Vaginoplastica.

E’ la nuova frontiera della chirugia plastica per le donne, si chiama Vaginoplastica, l’ultima moda di rifare la vagina per problemi sessuali e disagi estetici. Negli ultimi anni abbiamo visto l’evoluzione della chirurgia estetica per il mondo femminile dal rifarsi le labbra, seno, glutei e cosi via. Però la novità nell’ultimo periodo come afferma la dottoressa Jennifer Walden è la chirurgia plastica alla vagina, interventi che al 85% non sono fatti per problemi clinici bensì per l’estetica nel ringiovanire l’organo sessuale evitando disagi in costume, intimi etc.

L’età dele donne che richiedono la Vaginoplastica va dalle adolescenti alle donne della terza età e l’intervento più richiesto e quello di Labiaplasty che fa ridurre che grandi labbra della vagina per evitare problemi e disagi sia durante i rapporti sessuali che magari mettendo pantaloni stretti e intimo particolare. La vaginoplastica è uno degli interventi più richiesti dalle donne anche dopo i parti laceranti e migliorando l’attività sessuale senza dolori.