Christian Dior, lo stilista belga Raf Simons dice addio alla celebre casa di moda

Nelle ultime ore, il celebre stilista belga Raf Simons sta facendo molto parlare di se in seguito alla particolare decisione presa in merito al suo lavoro ovvero quella di lasciare per sempre la direzione creativa della celebre casa di moda francese Christian Dior. Passato alla guida di Christian Dior nell’aprile del 2012 in seguito all’uscita di John Galliano, ecco che Raf Simons, dopo tre lunghi anni di collaborazione, ha così deciso di cambiare pagina e, secondo quanto trapelato dalle prime indiscrezioni, sembrerebbe essere stato spinto da motivi personali.

A confermare la notizia è stato lo stesso fashion designer che, attraverso un comunicato ufficiale ha dichiarato “Dopo una lunga riflessione, ho deciso di lasciare la mia carica di direttore creativo della collezione donna di Christian Dior. È una decisione basata esclusivamente sul mio desiderio di focalizzarmi su altri interessi della mia vita, soprattutto sul mio brand e sulle passioni che esulano dal mio lavoro. Christian Dior è una società straordinaria, ed è stato un immenso privilegio di scrivere alcune pagine di questo magnifico libro”.

Simons ha continuato affermando “Voglio ringraziare il signor Bernard Arnault per la fiducia che ha riposto in me, dandomi l’incredibile opportunità di lavorare in questa bella maison circondato dalla più sorprendente squadra potrebbe mai sognare”. Insomma, l’ultima collezione realizzata da Simons per Dior sarà proprio quella relativa alla Primavera/Estate 2016.