Stimolare il ciclo mestruale con rimedi naturali

Le mestruazioni non si decidono ad arrivare? Piccole astuzie per stimolare il ciclo mestruale senza stress

Stimolare il ciclo mestruale con rimedi naturali
Stimolare il ciclo mestruale con rimedi naturali

Capita che il ciclo mestruale sia in forte ritardo e non significa certo che sia in atto una gravidanza o degli squilibri ormonali, o peggio delle malattie. VAIN raccomanda di prendere appuntamento per uan visita dal ginecologo se questo ritardo si protrae per tanti mesi, ma per stimolare l’arrivo delle mestruazioni non servono pillole o rimedi troppo macchinosi.

Stimolare il ciclo mestruale con rimedi naturali
Stimolare il ciclo mestruale con rimedi naturali

Stimolare il ciclo mestruale è un gioco da ragazze, anche perché le mestruazioni che non arrivano comportano ulteriori fastidi: seno che fa male, fame nervosa, nervosismo, sbalzi di umore e male alla testa e alla schiena, se va bene. Se si è verificato che il ritardo mestruale non è dovuto ad alcun disturbo importante, si può procedere con i classici rimedi della nonna.

Stimolare il ciclo mestruale si può, bevendo una tisana calda con salvia e cannella, oppure farsi un bel bagno caldo rilassante, o ancora, mettersi la borsa dell’acqua calda sulla pancia. Efficaci anche lo sgranocchiare un gambo di sedano, contenente una sostanza che stimola le contrazioni dell’utero, e farsi un bel pediluvio con olio essenziale di rosmarino. Quest’ultimo è il migliore tra i rimedi naturali secondo le nonne, perchè farebbe diventare una donna col ciclo irregolare un orologio, a patto che lo facesse ogni mese in maniera conte. Esiste un fondo di verità, in quanto il calore è ottimo per placare i fastidi, rilassare e stimolare le mestruazioni.

Salva