Jovanotti “celebra la vita” nei Palazzetti con i suoi concerti

Lorenzo-Jovanotti
Lorenzo-Jovanotti

Jovanotti non ha pensato di rimandare i concerti dopo gli attentati a Parigi perchè dice: “l’unica conclusione possibile per chi fa il mio mestiere è fare il mio mestiere”.

Dopo gli attentati di Parigi Lorenzo Cherubini, in arte Jovanotti, non ha pensato per un secondo non ha pensato nemmeno di rimandare nemmeno per un secondo il suo tour invernale. Inoltre afferma che l’unica soluzione per chi fa il mio mestiere è fare il mio mestiere, celebrare la vita e la libertà con un unico linguaggio universale.

Il 19 Novembre è stato inaugurato il suo tour invernale e come sempre Jovanotti non si sfascia. Ma come diavolo fa? Salta, balla, canta, corre… ma lui ci ha dato la soluzione: prende un contenitore di plastica come quello dei rifiuti, ci butta dell’acqua con 50 kg di ghiaccio e si immerge per 5 minuti.

Le prossime date del concerto di Jovanotti sono: stasera 20 Novembre è a Rimini al 105 Stadium, 22-24-25 a Livorno al Modigliani Forum, 27-28-30 a Milano al Mediolanum forum.