Dosare il cibo con le mani, alternativa alla bilancia

Che cosa fare quando manca la bilancia? Semplice, ci si ingegna e si inizia a dosare il cibo con le mani

Dosare il cibo con le mani, alternativa alla bilancia
Dosare il cibo con le mani, alternativa alla bilancia

Quando si è a dieta, avere la bilancia a portata di mano per dosare il cibo diventa fondamentale, perché tutte le diete hanno delle quantità precise da rispettare per il proprio benessere. Molto spesso, per noncuranza, negligenza o altri fattori, ci si regola ad occhio, col risultato di sbagliare clamorosamente le porzioni. Per questo l’aiuto di Sian Porter diventa fondamentale.

Sian Porter è l’inventrice di un metodo del tutto innovativo per calcolare le porzioni adatte a ciascun essere umano, utilizzando solo le mani. Il suo metodo consiste nello dosare il cibo con le mani, una vera e propria alternativa alla bilancia da cucina, a misurini e a caraffe graduate.

Gossip news  Oroscopo di oggi 8 Aprile 2016, fortuna e amore per Vergine e Bilancia, stress per Cancro
Dosare il cibo con le mani, alternativa alla bilancia
Dosare il cibo con le mani, alternativa alla bilancia

Sian Porter ha scoperto che basta regolarsi usando le mani per dosare il cibo. Le mani sono direttamente proporzionali alle esigenze alimentari della persona che le possiede, ovviamente, variando da cibo a cibo. Dosare il cibo con le mani non è un metro di misura universale perché ognuno ha mani diverse. Cento grammi di carne e pesce possono essere paragonati al palmo della mano, mentre per il merluzzo e altro pesce azzurro, il palmo della mano più le dita. Verdura, pasta corta e patate si contano con pugno chiuso,mentre per dosare la verdura a foglia, due mani aperte quando è ancora cruda.