Cristel Carrisi raccomandata? la replica, ‘Nello spettacolo conta il talento’

Cristel Carrisi, la figlia di Al Bano e Romina Power, conduce il 58° Zecchino D’Oro e viene accusata di essere raccomandata : su Nuovo Tv risponde alle accuse.

Cristel Carrisi, la bellissima figlia di Al Bano e Romina Power, è finita negli ultimi giorni al centro di numerose polemiche così come, nei mesi scorsi, è accaduto alla bella Aurora Ramazzotti figlia dell’amatissimo Eros e della simpaticissima Michelle Hunziker. Nello specifico alla cantautrice italiana Cristel Carrisi e al celebre attore e conduttore televisivo italiano Flavio Montrucchio è stata affidata la conduzione del 58° Zecchino d’Oro e proprio questo è stato il fattore che ha spinto moltissime persone a considerare la figlia di Al Bano e Romina “una raccomandata”.

La ragazza però non ha tardato a rispondere alle accuse e nel corso di una lunga intervista a Nuovo Tv ha affermato che, indipendentemente da quella che è la famiglia in cui si nasce, nel mondo dello spettacolo vanno avanti solamente coloro che lo meritano davvero e che quello che conta è dunque il talento e non le raccomandazioni. La bellissima Cristel Carrisi ha continuato la sua intervista a Nuovo Tv affermando che è vero che appartiene ad una generazione di privilegiati ma, afferma ‘Mi sarebbe piaciuto non trovare il frigo pieno per provare quella fame di fare e andare avanti di cui mi parla mio padre’.

La figlia di Al Bano e Romina ha inoltre raccontato di aver sempre fatto il possibile per essere economicamente indipendente dalla famiglia anche se riconosce di essere sempre stata, in un certo senso, protetta dalla famiglia definita da Cristel Carrisiun paracadute di sicurezza alle spalle”.