Uomini e Donne Over, Rumors: Gemma Galgani commuove i fan su Facebook

Gemma Galgani sui social da la buonanotte ai fan con un pensiero sulla strage in Puglia

Gemma Galgani sui social da la buonanotte ai fan con un pensiero sulla strage in Puglia
Gemma Galgani sui social da la buonanotte ai fan con un pensiero sulla strage in Puglia

I protagonisti indiscussi del Trono Over di Uomini e Donne sono di sicuro Gemma e Giorgio. Nella news di oggi vogliamo parlare di Gemma Galgani che è stata ed è ancora molto seguita sui social dai suoi moltissimi fan. Di recente in una intervista Chico Nalli ha rimarcato il fatto che nella prossima stagione di ued 2016 sua moglie Tina Cipollari tornerà a fare l’opinionista del trono over. Sono stati in molti i fan che hanno subito pensato ai prossimi scontri tra Gemma Galgani e Tina Cipollari.

Gemma Galgani di Uomini e Donne, commuove i fan su Facebook con un post sulla Puglia

Ovviamente dal prossimo anno l’opinionista storica del programma uomini e donne condotto da Maria De Filippi potrebbe essere meno impegnata con Gemma e Giorgio, perché ci sarà il nuovo format di ued, il trono gay. Quindi i fan di Gemma Galgani per il momento possono dormire sogni tranquilli in quanto le querelle dello scorso anno tra Tina e la dama torinese potrebbero non esserci nella nuova edizione di ued 2016. Ovviamente non bisogna cantare vittoria in quanto bisognerà vedere le vicende tra Gemma e Giorgio come evolveranno e se Tina accetterà i comportamenti della dama torinese.

Gemma Galgani sui social da la buonanotte ai fan con un pensiero sulla strage in Puglia
Gemma Galgani sui social da la buonanotte ai fan con un pensiero sulla strage in Puglia

Pochissime re fa la bellissima e dolcissima Gemma Galgani ha scritto un post su Facebook, ricordando e pregando per le vittime della strage in Puglia avvenuta qualche giorno fa. La protagonista di uomini e donne ha dato la buonanotte dicendo di aver passato una fantastica giornata con le persone che ama ma allo stesso tempo si è detta vicina a tutte le persone che in Puglia hanno perso la vita ed a quelle che ancora soffrono dopo l’incidente ferroviario.