Un posto al sole anticipazioni puntata di domani 19 luglio 2016: tensione tra Giulia e Renato

Un posto al sole puntata di domani 19 luglio 2016: Renato è arrabbiato con Giulia per come ha gestito la situazione di Niko.

Un posto al sole anticipazioni puntata di domani 19 luglio 2016: tensione tra Giulia e Renato
Un posto al sole anticipazioni puntata di domani 19 luglio 2016: tensione tra Giulia e Renato

Il piano di Giulia è durato davvero poco, le anticipazioni di Un posto al sole della puntata di domani infatti si concentrano sui momenti di tensione che vivrà insieme all’ex marito Renato. Poggi credeva che il figlio Niko era riuscito ad entrare nello studio dell’avvocato grazie a lui, ma quando scoprirà che c’è di mezzo Giulia, si arrabbierà. Anche il figlio cercherà di aiutarli a chiarire la situazione ma dalle anticipazioni ci sembra di capire che tra i due non tornerà molto presto il sereno.

Proseguendo con le anticipazioni di Un posto al sole della puntata di domani 19 luglio 2016, vi informiamo che ci sarà un grande evento. Cinzia, la nuova compagna di Guido, conoscerà Assunta e si impegnerà per entrare nelle sue grazie, tanto che organizzerà una cena a casa loro. Il povero Del Bue in evidente imbarazzo non saprà come tirarsi fuori da questa situazione. Come andrà a finire? Prima di lasciarvi, ecco con un piccolo riassunto delle anticipazioni della puntata di Un posto al sole di oggi.

Un posto al sole puntata di domani 19 luglio 2016: Renato è arrabbiato con Giulia per come ha gestito la situazione di Niko.
Un posto al sole puntata di domani 19 luglio 2016: Renato è arrabbiato con Giulia per come ha gestito la situazione di Niko.

Un posto al sole anticipazioni trama di oggi: Rossella supera l’esame?

Niko Poggi inizia a lavorare in uno studio legale grazie a sua madre Marina, la donna però ha fatto credere al ragazzo che il merito è del padre Renato che si sente in colpa perché non è più influente come in passato. Oggi 18 luglio 2016 è una puntata molto importante anche per Rossella che deve fare i conti con una grossa delusione. La ragazza non ha superato l’esame ed è davvero giù di morale. A farla sorridere ci pensa Vittorio. Tornando alla vicenda di Niko Poggi, lo studio legale dove svolgerà il praticantato ha collaborato in passato con il Centro di Ascolto. I titolari però conoscono molto bene anche Renato, ecco perché Poggi riacquista un po’ di fiducia in sé stesso e decide a Niko un regalo inaspettato: un viaggio per lui e per il figlioletto Jimmy.