Dettaglio terrificante in questa foto del 900

Una foto del 900 apparentemente innocua nasconde un dettaglio veramente inquietante.

Dettaglio terrificante in questa foto del 900
Dettaglio terrificante in questa foto del 900

Esistono delle fotografie che al primo sguardo non dicono veramente nulla, mentre se vengono riguardate con attenzione, ecco che parte l’emozione perché è riaffiorato un bel ricordo, oppure per un momento felice. E foto del 900 che, guardate attentamente, rivelano dei particolari veramente inquietanti. Notate nulla di strano in questa foto? Aguzzate la vista e vediamo chi indovina…

Avete colto il dettaglio terrificante in questa foto del 900? Se si è notata una mano in più, avete fatto centro. Esistono tre ipotesi attendibili per spiegare il fenomeno,ovvero una presenza paranormale, una sovraesposizione e l’imperfezione delle macchine fotografiche di allora. Questa mano in più che spunta nella foto quindi può essere la traccia della presenza di un fantasma, ma ci sono altre ragioni della sua presenza.

Dettaglio terrificante in questa foto del 900
Dettaglio terrificante in questa foto del 900

Questa foto è del 900, si deve tenere presente che allora le macchine fotografiche erano più grandi e il flash andava a carbone. Ci volevano ore per ottenere la foto desiderata e si doveva stare immobili, causa imperfezioni. Probabilmente, la ragazza ha mosso la mano creando questo effetto. C’è anche da dire che i fotografi riciclavano la carta fotografica:magari è un rimasuglio di una fotografia precedente, apparso proprio in una posizione strategica. Resta il fatto che in questa foto del 900, quella mano non appartiene a nessuna donna immortalata….A chi appartiene questo dettaglio terrificante?