Il dolcificante fa ingrassare peggio dello zucchero

Il dolcificante come sostituto dello zucchero viene scelto da milioni di persone per mantenere la linea, invece, fa ingrassare

Il dolcificante fa ingrassare peggio dello zucchero
Il dolcificante fa ingrassare peggio dello zucchero

Chi afferma di tenere al proprio benessere e alla propria salute scelgono di sostituire lo zucchero col dolcificante. Non tutti riescono a bare il caffè senza zucchero, quindi la soluzione più ovvia per non aggiungere calorie ulteriori è quella di concedersi questo alimento privo di calorie. In ogni bar che si rispetti, si notano poche bustine di questo alimento, in quanto viene consumato moltissimo.

Il dolcificante fa ingrassare peggio dello zucchero
Il dolcificante fa ingrassare peggio dello zucchero

Beh, del resto se si è a dieta e non si può concedersi neanche il lusso di una caramella, per sentire il sapore dolce in bocca il dolcificante è ideale come sostituto dello zucchero. Peccato che secondo una ricerca dell’Università di Sidney, il dolcificante fa ingrassare peggio dello zucchero.  Usando questo elemento, non ci si aiuta a perdere peso, bensì  il grasso si accumula, vanificando i vari sacrifici fatti finora. Perché succede questo?

Il dolcificante fa ingrassare perché esso fa aumentare il senso di fame. Il cervello, praticamente, si auto convincerebbe che sta ingerendo un alimento poco calorico e non riesce ad associare il sapore dolce al suo contenuto nutritivo.  Questo è il meccanismo incriminato del perché si provi ancora di più il senso di fame e il desiderio di mangiare. Mangiando, poi, si accumulano le calorie ed è per questo che si aumenta di peso.