Diletta Leotta, ora la verità sulla rottura con Can Yaman: sbugiardati senza scrupoli

Matrimonio saltato per colpa sua

La storia tra Diletta Leotta e Yan Caman è stata una delle più seguite negli ultimi anni: lei è una delle donne di spettacolo italiane più seguite e apprezzate, con grande seguito sui social; lui è un attore turco considerato un sex symbol.

La loro storia ha tenuto banco sulle testate giornalistiche per mesi e quando ai tempi la notizia trapelò, si scatenò un finimondo sul web. Da allora i due non si sono risparmiati ai fotografi e ai post con scatti assieme. Yan Caman aveva poi proposto alla giornalista di DAZN di sposarlo e lei avrebbe accettato; ma già nell’aprile del 2021 si cominciò a vociferare di un annullamento e della rottura della relazione. La Leotta aveva prontamente smentito, ma ciò non le aveva evitato il Tapiro d’oro da Striscia la notizia.

Il matrimonio tra Diletta Leotta e Can Yaman

Il matrimonio tra Diletta Leotta e Can Yaman si sarebbe dovuto svolgere nel 2022; secondo il quotidiano turco Yakvim si sarebbe dovuto svolgere in Sicilia, a Palazzo Nicolaci di Villanova a Noto, dove la Leotta è nata e cresciuta. Il costo della cerimonia si sarebbe dovuto aggirare intorno ai 600.000 euro.

Previsto per lo scorso giugno, era stato poi rinviato ad agosto e prorogato infine all’anno corrente. Dopo i rumors dell’aprile 2021, nel settembre la coppia ha pubblicato l’ultima foto assieme. Poi il silenzio.

Un epilogo inaspettato

La conferma ufficiale della fine della relazione è arrivata poi in seguito, ma sono emersi retroscena molto tristi, rivelati da Alessandro Rosica. Egli ha affermato che il rapporto tra Leotta e Yaman era studiato a tavolino per garantire ai due volti noti fama e successo. Solo il padre di lui sapeva certamente della falsità della relazione ed è attribuita a Yaman la colpa della rottura. Infatti avrebbe sempre avuto un comportamento sopra le righe, gli sarebbe piaciuto molto divertirsi e in modo talvolta eccessivo. “Yaman ha uno stile di vita che in Turchia non sarebbe stato tollerato” ha affermato Rosica. L’insofferenza della Leotta verso il compagno avrebbe dato un colpo definitivo alla relazione; avrebbe finto anche quando a Verissimo ha fatto intendere di provare ancora qualcosa per il suo ex. Il web comunque ha continuato a chiedersi se tra i due ci fosse qualcosa di vero. Rosica inoltre ha dichiarato di sì, “ma era solo una cosa fisica”, come gli avrebbero garantito le colf degli hotel in cui la coppia hanno alloggiato.