Arisa, in realtà indossa sempre una parrucca: il perchè è terribile per chi ne soffre

Arisa attualmente è una delle cantanti italiane più amate. Non tutti sanno che spesso deve indossare una parrucca a causa di una malattia. Scopriamone di più.

Arisa è una delle voci più belle del panorama musicale italiano. Dalla timbrica inconfondibile, la cantante stupisce non solo per la sua musica ma anche per il suo look eclettico e in continua trasformazione. Numerose sono state le metamorfosi dell’artista dal suo esordio a Sanremolab nel 2008. Mentre sul palco dell’Ariston vinceva con il brano “Sincerità”, Rosalba Pippa sfoggiava un caschetto nero con degli occhialoni importanti e dei vestiti in stile pin-up. Nel corso degli anni ha subito una trasformazione radicale, iniziando a indossare abiti più alla moda. Persino il colore dei capelli è cambiato diventando più caldo. Gli occhialoni sono spariti. Negli ultimi tempi ha iniziato a portare spesso delle parrucche; tuttavia, pochi sanno il vero motivo di questa scelta.

La cantante dai mille volti: Arisa si trasforma

Dopo l’esordio al Festival di Sanremo nel 2009, Arisa ne ha fatta di strada. All’anagrafe Rosalba Pippa, la cantante ha pubblicato molti dischi, ha fatto delle parti in alcuni film, è stata giudice di X-Factor, poi di Amici e di recente ha vinto l’ultima edizione di Ballando con le stelle. Insomma, un’artista eclettica e versatile a trecentosessanta gradi. Anche lei è cambiata molto, da ragazzina timida che si nascondeva dietro vestiti buffi pin-up, a donna consapevole di sé e cantante di successo.

Lo stile ha seguito la sua trasformazione di pari passo. Da vestiti coprenti ad abiti eleganti che ne esaltano la femminilità, il trucco deciso ma mai aggressivo. Arisa è diventata una donna sofisticata e sensuale. Questa metamorfosi è stata molto apprezzata dai suoi fan che comunque continuano ad amarla per il suo grande talento artistico.

Perchè indossa le parrucche

Da quando è diventata un personaggio pubblico, Arisa ha sempre avuto i capelli abbastanza corti. Infatti, di rado ha sfoggiato un taglio lungo. Nessuno ci ha mai prestato particolarmente caso fino a quando è apparsa sui social con i capelli completamente rasati a zero. Inoltre, ha iniziato a mostrarsi sempre più spesso con delle parrucche dai colori più svariati. La cantante ha ammesso di soffrire di tricotillomania, un disturbo psicologico causato da una non funzionale gestione dello stresso che porta chi ne è affetto a toccarsi i capelli fino a staccarne delle ciocche. Arisa ha manifestato questo disturbo fin da piccola. Inizialmente, la cosa la faceva stare molto male ma poi ha imparato ad accettarsi e a non vergognarsi di com’è.