Soleil Sorge, il drammatico evento della sua vita: la confessione fatta al Grande Fratello

Soleil Sorge non ha bisogno di presentazione, la nota influencer, nonché ex gieffina, essendo molto attiva sia sul grande schermo, sia tramite social, fa parlare continuamente di sé. Non tutti sanno però il periodo drammatico che ha passato Soleil da giovane.

Il periodo drammatico che ha vissuto Soleil Sorge

Il presente di Soleil Sorge lo conoscono tutti, nonché le sue vicissitudini passate al Grande Fratello, quello che non tutti sanno però è il periodo drammatico che le ha cambiato la vita, forse per sempre. Durante un’intervista al Grande Fratello Vip, ha parlato del suo primo vero amore, Kevin. Il ragazzo è stato il suo primo fidanzato, nonostante la forte passione, Kevin è morto per overdose. Ci ha impiegato parecchio tempo la bella Soleil a riuscire a parlare di lui, ma finalmente c’è riuscita.“Una delle persone più belle della mia vita… Ora è in Paradiso, ma lo amo e terrò per sempre nel mio cuore, in un certo senso come se vivesse dentro di me. Qui avevamo fatto il nostro primo corso da sub insieme alle Hawaii”, dice Soleil descrivendo uno tra gli ultimi scatti che li ritraeva insieme. In seguito ha descritto come si sono evolute le cose:

“Era il mio primo amore, forse il mio primo vero amore. Io ero in stanza quel giorno. Inizio a sentire questo rumore tra il singhiozzo e lo strozzo, non me lo scorderò mai. Per fortuna sono riuscita a chiamare l’ambulanza, gli ho provato a fare la respirazione bocca a bocca. Sono riusciti a salvarlo e la madre lo ha mandato in un centro di riabilitazione. Questo lo ha distrutto. Ha scoperto altre sostanze e ha cominciato a mentire anche a me. Io sono rimasta con lui perché non era colpa sua e provavo a farlo riprendere. A distanza di mesi è andato all’università, ma dopo un mese ho ricevuto questa chiamata che era morto di overdose per un mix chimico questa volta. Mi sono sentita tremendamente in colpa per non essere riuscito a salvarlo da questa cosa. Il mio primo amore è morto a causa di un’overdose. Quando me lo comunicarono noi c’eravamo già lasciati da qualche settimana, dopo un anno e mezzo d’amore. Però io lo amavo ancora”.

Per anni si è sentita in colpa

Questo periodo drammatico l’ha segnata profondamente. Per anni Soleil Sorge si è sentita in colpa. Se è riuscita ad uscire dalla depressione è solo merito della mamma, la quale l’ha aiutata a riprendere in mano la sua vita. “Come sono riuscita a superare tutto? Mia madre mi ha aiutata tanto, nonostante all’epoca stesse combattendo, fortunatamente con successo, un tumore al seno. Non riuscivo a farmene una ragione, è stato un grande dolore e io ero piccola. Ero giovane e inesperta, Kevin era stato il mio primo vero amore. Ho sofferto tanto nella mia vita e in amore sono molto sfortunata”.