Emanuele Filiberto di Savoia: ha tradito la moglie in passato? La confessione

Durante un’intervista con Maurizio Costanzo, il principe Emanuele Filiberto di Savoia ha aperto veramente il suo cuore e si è confessato. Nel corso della chiacchierata, infatti, ha raccontato di aver tradito la moglie e di averglielo confessato. Emanuele Filiberto è diventato molto noto in Italia grazie alla vicenda legale che ha coinvolto tutta la famiglia Savoia, in seguito all’esilio avvenuto dopo la Seconda Guerra Mondiale. Infatti, solo di recente la famiglia reale è potuta tornare nello stato italiano.

Il principe è diventato velocemente un personaggio televisivo estremamente eclettico. Oltra alla sua partecipazione a diversi reality show, ha anche partecipato a un’edizione di San Remo ed è stato uno dei concorrenti più amati in Ballando con le stelle. Per un certo periodo si è occupato anche di politica. Di recente, durante un’ intervista rilasciata a Maurizio Costanzo, ha aperto il suo cuore e si è confessato raccontando di aver tradito la moglie, Clotilde Courau. Nonostante questo, la coppia ha resistito alla crisi e ha deciso di restare insieme. Vediamo più nello specifico cosa ha raccontato.

L’amore tra Emanuele Filiberto e Clotilde Courau

Emanuele Filiberto di Savoia ha conosciuto l’attuale moglie Clotilde Courau nel 2001, grazie al loro amico comune Alberto di Monaco, durante una gara di fioretto. Lei era già un’attrice famosa. Il principe si è innamorato immediatamente di lei e le ha chiesto di rivedersi. Tuttavia, l’attrice francese non era per niente interessata e infatti lui è riuscito a conquistarla solo dopo un anno. In un’intervista lei ha raccontato: “Non avevo alcuna fiducia. Non ho mai amato gli uomini ricchi e potenti. La sola nobiltà in cui credo è quella del cuore. Ma Emanuele è un uomo determinato, mi ha bombardata di telefonate”. Alla fine, si sono sposati nel 2003, nella Basilica di Santa Maria degli Angeli e dei Martiri. Oramai stanno insieme da più di diciotto anni e hanno due figlie, Luisa e Vittoria. Vittoria è l’erede designata della famiglia e da poco ha debuttato in società.

Durante un’intervista di Maurizio Costanzo, Emanuele Filiberto si è raccontato e ha parlato della moglie e di alcuni aneddoti familiari, ad esempio come ha scoperto di essere un Savoia. Infatti, il principe ha detto al presentatore: “Ricordo molto bene quel momento, avevo circa cinque anni. Un giorno salgo sul pullman e dico ‘Torniamo tutti in Italia’. E lì mi hanno detto che non potevo tornarci, così mi hanno spiegato cosa significasse essere un Savoia”.

Il tradimento del Principe di Savoia

Emanuele Filiberto di Savoia ha raccontato di aver tradito la moglie. Nel corso dell’intervista ha dichiarato: “Potrei aver tradito mia moglie, chi non lo ha fatto? Ma ho un grande rispetto per lei, è una grande donna e una grande mamma”. Inoltre, l’attrice francese ha saputo punirlo per le sue colpe passate. Infatti, lui stesso ha affermato: “Io non dico le bugie, ho sempre detto la verità. Se mi ha dato delle sberle, me le sono meritate. Ma non mi sono mai difeso”.