Charlene di Monaco, la verità sulla malattia e il divorzio: la rivelazione

La principessa Charlene di Monaco sta tenendo tutti in apprensione da diverso tempo per via delle sue condizioni di salute. Finalmente la moglie di Alberto II di Monaco ha deciso di uscire allo scoperto.

Charlene di Monaco esce allo scoperto e si confessa sulla sua salute e il suo matrimonio

Charlene Wittstock, nota anche come Charlene di Monaco dopo aver sposato il suo consorte, il principe Alberto II di Monaco nel 2011, è stata una ex nuotatrice e modella molto apprezzata. Sfortunatamente la sua carriera professionale subì un triste arresto per via di un brutto infortunio, ma nonostante questo dramma, si innamorò del suo principe subito dopo. Dopo aver preso il titolo, in seguito diventò mamma di Gabriella e Giacomo. Nonostante le diatribe con la famiglia di lui, la sua vita sentimentale procedeva serena fino alla sua scomparsa delle scene pubbliche. Ci sono state molte indiscrezioni sui motivi dei suoi problemi di salute. Girano voci che Charlene abbia avuto una grave crisi di esaurimento, dovendosi così ricoverare in qualche struttura psichiatrica. Altri hanno dichiarato che la principessa avesse contratto un virus in Africa. Quello che è certo è che la Wittstock ha avuto diverse crisi epilettiche molto forti, non si sa quale sia la causa scatenante, ma il percorso di guarigione è stato veramente molto lungo. Nonostante in seguito abbia contratto anche il Covid, la principessa Charlene sta tornando piano piano a farsi vedere negli eventi pubblici di corte.

In una recente intervista ha deciso di uscire allo scoperto, confidando qualche dettaglio in più. Sulla sua salute ha dichiarato che: “È ancora fragile e io non voglio andare troppo veloce. Il cammino è stato lungo, difficile e molto doloroso”. Quello che è chiaro a tutti è che la principessa di Monaco sembra iniziare a stare meglio, almeno per quanto concerne la sua salute. A livello psicologico non si sa molto. Molti suoi sostenitori sono rimasti sconvolti da una clip creata dall’artista Junaid Senechal-Senekal, il quale dopo una lunga permanenza a casa Grimaldi, ha raffigurato la principessa con un aspetto molto triste dietro a delle sbarre. In seguito la donna si liquefa e svanisce nel nulla. Insomma se l’artista ha percepito questo, guardando Charlene, diciamo che non è una visione molto ottimista sulla sua salute mentale.

Charlene di Monaco e la dichiarazione del suo matrimonio

Dopo essere uscita allo scoperto sulla sua presunta condizione di salute, Charlene di Monaco ha anche risposto ai tanti rumors che la vedevano sull’orlo del divorzio. “È spiacevole che alcuni media spaccino questi rumors sulla mia vita, sulla mia coppia. Noi siamo esseri umani come tutti, e come tutti abbiamo emozioni e fragilità. Alberto mi ha sostenuto enormemente, ha fatto di tutto per proteggere me e i nostri figli. Sono felice di essere tornata a Monaca, dalla mia famiglia. E grata a chi mi ha sempre mandato messaggi positivi e calorosi quando ero lontana.”