Terence Hill, una vita segnata dalla tragedia: chi era il figlio adottivo deceduto

Terence Hill non è solo famoso per essere stato la star degli spaghetti Western ma anche per le sue recenti apparizioni sul piccolo schermo. In particolare, grazie alla fiction Rai Don Matteo, in cui ha recitato per molti anni. Non tutti sanno che l’attore ha subito un terribile lutto familiare che ha segnato per sempre la sua vita.

Terence Hill è diventato famoso in tutto il mondo grazie alle sue avventure sgangherate insieme a Bud Spencer. Ma è con la sua interpretazione di Don Matteo che è entrato nel cuore degli italiani. Molto riservato, l’attore ci ha sempre tenuto alla sua privacy, restando fuori da rumors e pettegolezzi nel corso degli anni. Per questo motivo la maggior parte delle persone conosce davvero poco di questo straordinario interprete. Terence Hill è sposato oramai da più di cinquant’anni con Lori Zwicklbauer, prima attrice e poi sceneggiatrice. I due hanno avuto due figli: Jess e Ross Hill. Purtroppo, una tragedia ha colpito l’intera famiglia, segnandola e destabilizzandola nel profondo. Ross Hill, adottato dalla coppia in Germania, ha perso la vita nel 1990, in un tragico incidente con l’auto. Il ragazzo aveva solo sedici anni.

Dopo la morte del figlio, Terence Hill ha sofferto di depressione. Questa cosa ha influito tanto anche sul suo lavoro, subendo un’arrestata. Quando l’incidente è avvenuto, l’attore si trovava con il figlio maggiore Jess. Di recente, lui stesso ha raccontato durante un’intervista: “Mio padre aveva il terrore negli occhi. Giunti lì, non abbiamo potuto far altro che piangerlo”.

Jess Hill: il primogenito della coppia

Jess Hill, nome d’arte di Jess Girotti, è il primogenito di Terence Hill. È nato il 7 novembre del 1969, a Los Angeles negli Usa, dove attualmente vive. Ha seguito le orme dei genitori, diventando attore e produttore cinematografico.

D’altronde la sua carriera nel mondo del cinema è iniziata prestissimo, quando a soli tre anni ha interpretato una parte nel famoso film Lo chiamavano Trinità e successivamente in Il mio nome è Nessuno. Di recente ha lavorato principalmente come produttore, Nel 2018 ha finanziato il film Il mio nome è Thomas, diretto dal padre Terence Hill e dedicato a Bud Spencer. Ha anche un figlio di nome William.

Ross Hill: una vita segnata dalla tragedia

Nato in Germania nel 1973, Ross Hill era stato adottato da Terence e Lori. Il ragazzo era un grande appassionato di cinema. Inoltre, giocava in una squadra di football e canottaggio. Anche lui come il fratello aveva iniziato da giovane una carriera nel mondo del cinema, con piccoli ruoli in Don Camillo e in Renegade. Prima del tragico incidente, era stato scelto per il ruolo di Billy the Kid nella serie tv Lucky Luke, ispirata al celebro fumetto. Nel gennaio del 1990, mentre tornava dal college con un amico, la sua macchina è scivolata sul ghiaccio e si è schiantata contro un albero. Entrambi i ragazzi morirono a causa dell’incidente.