Vanessa Incontrada, ieri e oggi: com’è cambiata negli anni

Vanessa Incontrada è una showgirl, nonché attrice e conduttrice televisiva spagnola, ma naturalizzata italiana, molto amata dal suo pubblico. Negli anni Vanessa ha fatto parlare di sé per il suo cambiamento fisico che le ha fatto ricevere molti insulti dagli haters.

Il cambiamento negli anni di Vanessa Incontrada

Vanessa Incontrada di strada ne ha fatta. A livello lavorativo, è approdata nel 2004 alla conduzione di Zelig insieme al collega Claudio Bisio e da allora non si è più fermata. Ha interpretato ruoli sempre diversi, passando per le fiction drammatiche e comiche di mamma Rai e Mediaset, alle poltroncine di Amici di Maria De Filippi come giudice. Attualmente convive con il compagno Rossano Laurini dal 2007 da cui ha avuto un figlio, Isal. È molto amata dai suoi follower che la seguono da sempre, soprattutto per la sua solarità e per il suo sorriso contagioso.

Purtroppo si sa, sui social non ci sono solo i fan, ma ci sono anche gli haters che l’hanno resa vittima di body shaming per via del suo cambiamento fisico avvenuto nel corso degli anni. Da quando è arrivata in Italia il suo fisico è cambiato molto, colpa anche della gravidanza. Nonostante l’aumento di peso, anche se non tutti sono dello stesso parere, la Incontrada rimane sempre una bella donna di talento.

Il ritorno di Vanessa Incontrada a Zelig

Dopo diversi anni, Vanessa e Claudio sono tornati nel 2021 con la conduzione di Zelig. In questi giorni si possono rivedere le repliche del fortunato programma comico. Nonostante le critiche per il cambiamento dell’aspetto fisico di Vanessa, riscontrate anche durante l’apparizione allo show di Gigi D’Alessio, la simpatia dell’Incontrada rimane tale e i numeri si vedono. Voci di corridoio parlano di una possibile nuova collaborazione tra lei e Claudio Bisio anche per la prossima stagione di Zelig. Confermate anche le riprese per la nuova stagione di Fosca Innocenti 2, che rivede al timone come protagonista, sempre la bella Vanessa. Nonostante siano passati due anni dal discorso rilasciato su Vanity Fair da Vanessa Incontrada, visti gli attacchi pesanti subiti per il suo aspetto fisico, sembra doveroso rispolverare quelle parole: “Quando vedo abbassare lo sguardo di una donna perché́ viene criticata per come si veste, per come si trucca, se è magra, se è grassa, quanto profumo si mette, come guida, quanto parla, quante persone frequenta. Se vuole un figlio, se non lo vuole, se è troppo maschile, se è troppo femminile, se è troppo libertina è una poco di buono, se non lo è, è troppo rigida. Ogni volta mi ricordo di quante volte io ho abbassato lo sguardo per quello che mi son sentita dire, finché ho capito che nessuno mi può̀ giudicare, perché́ ho capito che nessuno ti può̀ giudicare”.