Veera Kinnunen e la storia d’amore con il ballerino di Ballando: il retroscena

Quando una coppia storica si lascia, soprattutto se sono volti celebri, i fan fanno sempre fatica a lasciarli andare. Nel loro immaginario sperano sempre che i due partner torneranno insieme anche se i protagonisti ormai hanno vite differenti. Questo è quello che è successo ad una delle coppie più amate di Ballando con le Stelle, Veera Kinnunen e Stefano Oradei.

Stefano Oradei è ancora innamorato di Veera Kinnunen?

Stefano Oradei è Veera Kinnunen, entrambi di professione ballerini professionisti, sono stati una coppia non solo sul palco ma anche nella vita privata per ben 7 anni. Quando si sono lasciati, i loro fan non l’hanno presa bene per niente, mentre loro due, da veri professionisti, hanno continuato a mantenere un atteggiamento rispettoso durante il lavoro. Ovviamente i loro rapporti fuori dalla scena sono totalmente assenti, non è facile rimanere amici dopo tanti anni di convivenza. La loro storia d’amore è finita nel 2019, quando Veera si è innamorata dell’allora ex fidanzato, il calciatore Dani Osvaldo. La loro storia d’amore è andata a scemare dopo poco tempo, ma durante la loro liaison il pubblico li ha adorati, soprattutto per il triangolo amoroso che si era creato sul palco di Ballando con le Stelle. Dopo quella storia, Veera Kinnunen ha incontrato il suo attuale compagno, nonché padre di suo figlio, Valter. La ballerina e il suo compagno, Salvatore Mingoia, si sono incontrati durante il lockdown, grazie ad una cena tra amici organizzata dalla collega Anastasia Kuzmina. Da allora, la ballerina e il judoka di professione sono inseparabili. L’ex compagno di Veera Kinnunen, Stefano Oradei, si è prestato al gioco delle domande su Instagram da parte degli utenti. Stefano ha risposto con classe a tutte le domande, anche ad una molto scomoda, gli hanno chiesto se fosse ancora innamorato di Veera e se avesse voluto che il bambino partorito fosse il suo:

“Non sono innamorato. È una cosa obsoleta da anni, sono felice per loro. Un figlio per me è un evento importantissimo e va concepito con la donna perfetta, quella con la quale condividere tutta la vita. Un figlio è un dono meraviglioso della vita e va condiviso con un amore puro”.

La nuova vita di Veera Kinnunen

Dopo la rottura con Stefano Oradei, Veera Kinnunen è andata avanti con la sua vita con il suo attuale compagno Salvatore Mingoia. Quando ha scoperto di essere incinta, la ballerina ha voluto organizzare il parto nei minimi dettagli, programmando l’evento in una clinica privata di Roma. Purtroppo, quando stava per partorire, la clinica ha chiuso per un’emergenza e Veera è stata ricoverata al Policlinico Gemelli. In un primo momento di panico, la Kinnunen ha dichiarato:“A quel punto ho cominciato a gridare: “Non voglio partorire, non voglio partorire”. Mi sono rannicchiata sul letto, ho iniziato a piangere. Ero nel panico più totale. Non avevo proprio preso in considerazione l’idea di partorire altrove”. Fortunatamente la freddezza del suo compagno, ha fatto sì che Veera si calmasse e affrontasse le diciotto ore di travaglio con più serenità.