Buco sul fondo del mestolo: curiosa invenzione

Invenzione curiosa e straordinaria quella del buco sul fondo del mestolo: non penserete mai quanto sia utile in cucina!

Buco sul fondo del mestolo: curiosa invenzione
Buco sul fondo del mestolo: curiosa invenzione

Il mestolo moderno ha un design particolare, in quanto dotato di dentini e da un largo buco sul fondo. La ragione di questa presenza fa supporre che sia un trucco per far defluire l’acqua di cottura prima di condire la pasta. Questo perché esso e gli altri piccoli fori avrebbero dimensioni simili a quelli presenti in un comune scolapasta.

Decisamente, il buco sul fondo del mestolo è troppo grande per far defluire l’acqua di cottura e scolare a dovere pasta e riso. Soprattutto il riso risulta troppo piccolo e defluisce col liquido. Inoltre, questo stratagemma va bene solo per alcuni tipi di pasta. C’è differenza se si utilizza per gli spaghetti e per le penne rigate. A cosa serve il buco sul fondo del mestolo?

Buco sul fondo del mestolo: curiosa invenzione
Buco sul fondo del mestolo: curiosa invenzione

La presenza del buco sul fondo del mestolo ha una ragione utile e valida. Quante volte abbiamo tentato di pesare gli spaghetti interi senza riuscirci, se non spezzandoli? Basta inserire il quantitativo di spaghetti nel foro per creare una o più porzioni e senza dover usare la bilancia. E’ senza dubbio una invenzione stravagante, ma aiuta ad avere sotto controllo le quantità di pasta, senza adoperare altri utensili.