Dormire freschi in estate con semplici trucchi e rimedi

Se la notte fa troppo caldo, basta risolvere il problema con semplici trucchi e rimedi per dormire freschi in estate

Dormire freschi in estate con semplici trucchi e rimedi
Dormire freschi in estate con semplici trucchi e rimedi

La notte in estate è problematica. Caldo e umidità fanno sì che il letto diventi una trappola di caldo e dormire freschi in estate non è sempre scontato. Neanche dormire, a dirla tutta. E’ un bel problema, perché un conto è essere in vacanza, un altro è se si deve stare in città a lavorare. Per fortuna, esistono dei piccoli accorgimenti per risolvere il problema.

Dormire freschi in estate con semplici trucchi e rimedi
Dormire freschi in estate con semplici trucchi e rimedi

Per chi vuole rinfrescare le sue notti di arsura con semplici trucchi e rimedi per dormire in estate, può inserire dei cubetti di ghiaccio in un sacchetto e metterlo sotto le lenzuola, accanto al proprio giaciglio. Aiuterà ad abbassare la temperatura e a dormire freschi. Spegnere le luci qualche ora prima della nanna e scegliere lenzuola di cotone sono due stratagemmi rinfrescanti e che aiutano a fare economia.

Gossip news  Oroscopo di domani 11 luglio 2016: Gemelli e Capricorno sfide impreviste

Dormire freschi in estate con semplici trucchi e rimedi sfruttando le finestre. Le nostre nonne, in mancanza di ventilazione, usavano mettere un panno bagnato davanti alle finestre aperte e abbassando la temperatura in tutta la stanza. Infine, lo sapete come si rinfrescavano gli antichi Egizi? Immergendo un asciugamano nell’acqua e usandolo come se fosse una coperta. Freschezza assicurata!