Incredibili curiosità sui colori che nessuno conosce

Per quale motivo gli evidenziatori sono per la maggioranza gialli? Perché si dice restare al verde? Il rosa per le bambine a cosa si deve? Queste e altre incredibili curiosità sui colori che nessuno conosce

Incredibili curiosità sui colori che nessuno conosce
Incredibili curiosità sui colori che nessuno conosce

Tutti noi abbiamo sotto gli occhi degli oggetti, come gli evidenziatori o le matite, ma non ci soffermiamo ma sui loro colori e sulle motivazioni. Ebbene, esistono delle incredibili curiosità sui colori che vale la pena conoscere. Un esempio su tutti: il corredo rosa per le bambine e azzurro per i maschi. Negli Anni Quaranta erano i bambini a vestirsi di questo colore, perché era meno intenso del rosso, tonalità associata al coraggio in battaglia e al valor militare. L’azzurro era femminile, colore del velo della Vergine Maria. Negli Anni Cinquanta, la rivista Time pubblicò una classifica dei colori adatti per la sfera domestica e per il mondo degli affari e le cose si ribaltarono.

Gossip news  Depurare la propria casa naturalmente utilizzando le piante

Un’altra delle incredibili curiosità sui colori riguarda le matite. Di solito, esse sono gialle all’esterno. Questa curiosità risale al 1890 con la matita Koh-i-Noor, prodotta in grafite cinese. In Cina, il giallo simboleggia la nobiltà, il rispetto e l’eroismo. La matita fece un successo tale che anche le ditte concorrenti non vollero usare altri colori oltre che al giallo. Un altro aneddoto sul giallo è dato dagli evidenziatori. Essi sono gialli perché è l’unico colore che non rende illeggibile la scritta una volta fotocopiata.

Incredibili curiosità sui colori che nessuno conosce
Incredibili curiosità sui colori che nessuno conosce

Essere al verde indica una persona che è sempre senza soldi. Deriva dal fatto che le candele usate per illuminare le case avevano il fondo dipinto di questo colore. Quando si vedeva, la cera era consumata e non restava nulla, oltre che il buio. Ultima delle incredibili curiosità sui colori riguarda un formaggio inglese, il Cheddar. Esso è caratterizzato da uno dei colori più allegri, l’arancione. Si tratta di un colorante vegetale per mimetizzare le differenti colori a cui il formaggio va soggetto durante l’anno, se lasciato al naturale. Queste discromie sono dovute all’alimentazione differente delle mucche.

Gossip news  Favij gioca ad Happy Wheels! Nuovo Video Episodio 99, info prossimo LIVE su Youtube