Curiosità benessere, 5 strane bevande notturne miracolose

Disintossicare il corpo dalle tossine è un vero toccasana per il benessere, ma la curiosità di constatare che basti una delle 5 strane bevande notturne considerate miracolose per farlo è sorprendente

Curiosità benessere, 5 strane bevande notturne miracolose
Curiosità benessere, 5 strane bevande notturne miracolose

Tutti noi abbiamo i nostri piccoli grandi problemi di salute che intaccano il nostro benessere psicofisico. Chi soffre di cervicale, chi di altri dolori e chi non riesce a perdere peso. Il peso forma è un mito per tutti e spesso la chiave è cercare di disintossicarsi da tossine e scorie accumulate nel fegato. Diete, sport e rimedi casalinghi possono essere efficaci, ma esistono 5 strane bevande notturne miracolose, efficaci per questo scopo. Le bevande notturne descritte devono essere assunte ogni sera per almeno 3 settimane.

Curiosità benessere, 5 strane bevande notturne miracolose
Curiosità benessere, 5 strane bevande notturne miracolose

Le bevande notturne sopra citate, in realtà, non sono poi così strane e non sembrano avere neanche nulla di miracoloso. D’altronde, tutti i rimedi anti ciccia e benessere destano sempre curiosità, specialmente se sono composti da ingredienti comuni che tutti hanno nella loro dispensa. Di solito, i rimedi comuni vengono presi a digiuno la mattina o comunque durante il giorno. Al contrario,  le 5 strane bevande notturne miracolose sono efficaci tra l’1 e le 3, orario in cui il fegato funziona meglio, secondo la tradizione cinese.

A questo punto, sale la curiosità per questi 5 rimedi benessere. Una delle 5 strane bevande notturne miracolose è la camomilla. Essa migliora la digestione, è un antiossidante e un ottimo sedativo. Secondo rimedio consiste in un bicchiere di acqua tiepida e limone, da prendere mezz’ora prima di coricarsi. Limone e zenzero sono un binomio eccellente per disintossicare il fegato e svegliare il metabolismo, così come la menta.  Essa facilita la digestione grazie al mentolo, che elimina i residui nel fegato e nel colon. Ultima, il latte d’avena, ottimo per favorire la pulizia di tutto l’apparato digerente.