Pretty Little Liars 7×09 Recensione: Noel Figlio Di Mary Drake?

Noel Kahn aiutava Charlotte nella Dollhouse, ora abbiamo le prove.

pretty little liars 7x09 recensione

PRETTY LITTLE LIARS 7X09, FULMINI A CIEL SERENO 

Un temporale, su Rosewood. Una certezza, per le Liars. David Kahn, il padre di Noel, fu il giudice che si occupò dell’adozione di Charlotte. Potrebbe, dunque, essere proprio l’agghiacciante Noel il figlio segreto di Mary Drake? Perpetuamente invischiato in modo latente nelle vicende delle liars sin dalla prima stagione e dagli evidenti istinti violenti, Noel sembra ormai il principale indiziato a ricoprire il ruolo del fratello segreto e pazzo di Charlotte. Tuttavia, non tutto potrebbe essere tanto nitido e chiaro. La parvenza, però, appare evidente. Noel ha collaborato con Charlotte nella Dollhouse. Lo inchiodano dei filmati e Spencer non crede ai suoi occhi quando rivede la paura sul suo volto negli attimi in cui credette di aver fatto del male a qualcuno.

Noel Kahn al centro della scena? Lo credeva Hanna. Lo suggeriva quell’I See You sul vetro della macchina e persino il fatto che la baita dei suoi zii fosse stato il luogo della segregazione di Hanna. Quasi certamente Noel ha fatto fuori Sara ed era certamente lui l’individuo di cui aveva paura quando cercò di mettere in guardia le Liars, zittita poi da Jenna.

Nonostante gli anni di traversie, Spencer non ha ancora appreso come temporale significhi: “Probabile situazione in cui A potrebbe intrufolarsi in casa per riappropriarsi di alcune prove a suo carico”. Tenersi stretti filmati e chiavette, incollarseli addosso e non lasciarli per casa sembra troppo difficile anche per la più “sveglia” del gruppo.

Hanna, invece, ne ha fatti di passi avanti dall’Hanna Banana delle prime stagioni. A lei, i graffi e le bruciature sono servite per farsi le ossa. In un colpo solo, stende Noel Kahn e, con un video testimonianza, stile The Blair Witch, lascia le sue memorie (non si sa mai!).

Intanto, Aria resiste al fascino di Jason e sembra sollevata alla notizia che Nicole non sia ristorta dalle ceneri. E se fosse il bel Jason, invece, il figlio segreto di Mary?

pretty little liars 7x09 recensione
PRETTY LITTLE LIARS – “The Wrath of Kahn”

In una notte tempestosa, a Rosewood, una sola certezza: Noel Kahn c’entra fino al collo e non da poco. Riuscirà Hanna-Xena a farlo parlare?

 

Salva