Stranger Things Millie Brown, La Vera Rivelazione Della Serie

STRANGER THINGS MILLIE BROWN

I frateli Duffer. Prima di agosto nessuno di noi aveva contezza di questo nome. Adesso, grazie alla straordinaria serie Netflix Stranger Things, tutti sappiamo di che pasta sono fatti gli artefici del vero e proprio successo televisivo dell’estate.

Un universo distopico e disarmante, quello di Stranger Things, in cui la normalità degli ‘anni 80 si commistiona ad un Sottosopra fatto di demoni e presenze, molto simile a quello fantasticato dal mitico Club di emarginati che presenzia il telefilm. Sono loro, i veri protagonisti, i ragazzini in bicicletta che, come il protagonista di E.T, nascondono sotto il letto segreti, amici ed idee geniali. La scomparsa dell’amico Will, inghiottito da un mondo sommerso che manda in tilt l’elettricità li spinge a conoscere un Altrove che prima potevano solo disegnare.

Ma la vera rivelazione della serie sembra essere la piccola Millie Bobby Brown, bambina prodigio e dotatissima attrice, centrale nella vicenda. Si tratta di “Undi”, Undici, dotata di straordinari poteri, in grado di usare la telecinesi. La sua mente appare come una vera e propria arma. Ma da quando scopre il significato della parola amicizia, anch’essa diventa l’arma per aiutare il gruppo a ritrovare il quarto elemento.

La serie Stranger Things è impreziosita anche dalle performance attoriali di Winona Ryder, nel telefilm madre del piccolo Will. Le sue intuizioni, prese dal volgo per paranoie di una madre svitata che ha appena perso il figlio, sono giuste e condivise dallo sceriffo di zona che ha ben capito come dietro i fatti inspiegabili della sua cittadina vi siano affari ben più grossi.

I fans della serie, dopo il finale dell’ottavo episodio, si chiedono a quando una Stranger Things 2. I fratelli Duffer si sono sbilanciati ed hanno chiaramente affermato che Netflix ha dato l’ok per una seconda stagione (Vorrei ben vedere, dopo il successo mondiale della prima!).

In Stranger Things 2 si dovrebbero approfondire le vicende dei sette giorni in cui si sono svolti i fatti della prima stagione e, finalmente, si avrà giustizia per la povera Barb, vittima innocente del Mostro del Sottosopra. Undi ha fatto proprio un bel guaio aprendo porte che non si sarebbero mai dovute aprire.

STRANGER THINGS MILLIE BROWN

Riusciremo ad aspettare un anno per rientrare nelle distopiche atmosfere di Stranger Things?