Barra colorata dei tubetti del dentifricio: a cosa serve davvero

Facebook è stata la cassa di risonanza di un allarme riguardante i tubetti di dentifricio. La barra colorata posta alla loro base conterrebbe importanti informazioni sulla composizione chimica del prodotto, ma a cosa serve davvero?

Barra colorata dei tubetti del dentifricio: a cosa serve davvero
Barra colorata dei tubetti del dentifricio: a cosa serve davvero

L’allarme che circola su Facebook da tempo indefinito è di quelli seri per la salute umana. La barra colorata posizionata alla base dei tubetti del dentifricio rivelerebbe la loro composizione chimica e una fantomatica tecnica per distinguere i dentifrici naturali da quelli chimici. Ebbene, si può affermare che questa è una bufala colossale. Ma quindi, a cosa serve davvero questa barra colorata?

Tubetti del dentifricio, il significato della barra colorata

Per riassumere la bufala in poche righe, se la barra colorata dei tubetti del dentifricio si presentava con una tonalità verde, il prodotto è composto al 100% con ingredienti naturali. Il blu indica la presenza di ingredienti naturali e una medicina, mentre il colore rosso 50% naturale e 50% chimica. Il nero avverte che la composizione del dentifricio è 100% chimica. Ecco a cosa serve davvero: il segno colorato è per indicare ai sensori delle macchine dove tagliare e sigillare il tubetto. I colori dipendono dal tipo di sensore ottico usato dalla fabbrica.

Barra colorata dei tubetti del dentifricio: a cosa serve davvero
Barra colorata dei tubetti del dentifricio: a cosa serve davvero

Oltre ai tubetti del dentifricio, la barra colorata è presente anche sui tetrapak del latte e dei succhi di frutta, nonché nelle scatole di cereali e di biscotti. Rosso, nero, blu o verde poco importa. La tinta non è assolutamente indicativa di ciò che contiene la confezione. Purtroppo esistono bufale confezionate ad arte per spaventare la gente: meglio leggere l’elenco degli ingredienti piuttosto che affidarsi a Facebook!