Pretty Little Liars 7×10 Finale Estivo Recensione: “Non Aprite Quella Porta”

Spencer figlia di Mary Drake, Noel muore, Toby ha un incidente in auto

pretty little liars 7x10 recensi

Da Abc Family a Freeform ed è subito Dark. Non più giochetti per adolescenti; ora si fa sul serio. Sangue e teste mozzate. Peccato che la serie sia al capolinea, però. Pretty Little Liars, arrivati alla finale di mid-season della settima stagione, avvalora una delle teorie più accreditate sino ad ora: Spencer è, in realtà, figlia di Mary Drake e ciò spiegherebbe tutti i sotterfugi e l’avversità della sorella Melissa. Ci auguriamo solo che quella ninna-nanna calmante non sia l’ultima cosa che Spencer possa sentire.

“Sapete troppo”, ha affermato Noel prima di venir decapitato, suo malgrado, sfatando il mito di essere A.D. Nemmeno il figlio di Mary Drake. Solo uno scagnozzo, amico di Charlotte, di cui non ci ricorderemo.

“Abbiamo insegnato molte cose a Jenna”. In effetti, avrebbe potuto vincere il tiro al piattello alle Olimpiadi. Una cosa è sicura. Ha centrato A.D., che la porta in salvo, rivelando una certa affezione per la ragazza la quale ha palesato il rancore per la sua condizione: “Non sono diventata cieca. Voi mi avete privato della vista”. Una colpa che è diventata condanna.

Gossip news  Anticipazioni Cherry Season puntata 25 Luglio diretta tv: Derin tra Oyku e Ayaz?

Aria ha avuto una condanna peggiore. Vedere l’uomo che si ama e che si è appena proposto baciare la ex rediviva in tv ed è stato peggio di una pallottola nel collo.

L’incidente di Toby, invece, probabilmente, e solo probabilmente, spiana la strada ad un ritorno degli Spoby, con la chiara morte della sposina a cui, diciamocelo, l’ex poliziotto non teneva poi tanto.

Sospetta è la presenza di Mary Drake nella casa degli orrori (l’istituto per ciechi in cui si consuma il dramma finale). Potrebbe aver registrato lei gli spostamenti delle Liars ma il suo fare confusionario e decisamente pazzoide non la include certamente tra gli amici delle Liars, fatta eccezione per la figlia. Si trovava in quel luogo solo per proteggerla dalle cattive intenzioni di Noel e Jenna? Sicuramente conosce tutta la storia, anche la parte che noi e le liars ignoriamo.

“Non aprite quella porta”. Oltre quella porta, esperimenti su bambini non andati a buon fine, buio, segreti, spari e decapitazioni. E rivelazioni scottanti. Come farà l’assennata Spencer a riprendersi? Ma non dal ferimento. Dalla concezione di aver vissuto una vita falsa, sino ad ora. Ed un po’ se n’era accorta. Era finita al Radley.

Gossip news  SocialFace 2, al via nuova Stagione su SkyUno: tutti i protagonisti da Favij ai Mates, info puntate

L’idea che Alison partorisca un piccolo Archer non è proprio confortante, ma la reazione esagerata di Paige nasconde solo gelosia oppure un odio verso Alison che può opporla alle liars?

Un episodio perfetto. Un finale che ha incluso tutto ciò che i fans si aspettavano: pathos, sangue, risposte ed amore.

L’intermezzo sentimentale, infatti, trascina i fans nella camera da letto degli Haleb. “Ci sono coppie destinate a stare insieme per sempre”. Tra queste poniamo anche gli Spoby, eh. E le Emison? No, le Emison no! Non ce la vedo Emily a fare da mamma ad un figlio non suo. Probabilmente un piccolo demonio schizzato, tra le altre cose.

pretty little liars 7x10 recensione

Spiacente, a presto (mica tanto, sette mesi), altri dieci episodi ed un solo interrogativo: chi è A.D, lo stalker maniaco per eccellenza, colui che, forse ha dato vita al tutto? Wren torna ed è tra i principali indiziati, ma alla luce dei fatti non sottovaluterei la candidatura di Melissa!