Perché è impossibile farsi il solletico da soli

Altro dilemma a cui gli studiosi hanno dato risposta: perché è impossibile farsi il solletico da soli? Dopo anni di teorie sbagliate, la risposta grazie a uno studio australiano

Perché è impossibile farsi il solletico da soli
Perché è impossibile farsi il solletico da soli

Sono tante le persone che soffrono il solletico in maniera molto forte. Basta sfiorarle in certe zone sensibili per provocare loro la caratteristica sensazione tra il fastidio e il divertito. Questa reazione è fisiologica e totalmente involontaria. Anche se la persona che lo subisce sembra divertita nel riceverlo, in realtà provoca fastidio. L’azione di provocare il solletico era anche una comune tortura inflitta ai prigionieri.

Perché è impossibile farsi il solletico da soli
Perché è impossibile farsi il solletico da soli

Solletico da soli, perché è impossibile

Gli studiosi hanno dimostrato perché è impossibile farsi il solletico da soli. Ogni volta che gli esseri umani compiono un movimento, il cervello attenua le sensazioni in arrivo dal proprio corpo. Se ci si riflette sopra, provocarsi il solletico da soli vuol dire effettuare dei movimenti, tipo toccare o accarezzare la propria pelle. Il cervello registra tutto, quindi è un’impresa impossibile.

Finalmente è stata data una risposta chiara e precisa riguardo il perché è impossibile farsi il solletico da soli. Prima dello studio della Federation University dell’Australia, la comunità scientifica aderiva alla teoria secondo cui mancava l’effetto sorpresa e dalle zone stimolate per provocare la reazione involontaria. Invece è stato dimostrato che è colpa del cervello se non si sente il solletico autoinflitto. Scagionate anche le zone del corpo e la loro diversa sensibilità.