Quanto vale un anno nella vita di un cane?

E’ vero che un anno nella vita di un cane vale per sette? Il conteggio è un po’ più complesso di così e cambia secondo vari fattori

Quanto vale un anno nella vita di un cane?
Quanto vale un anno nella vita di un cane?

Buon compleanno Fido! Ma quanto vale un anno nella vita di un cane realmente? Una superstizione indica che si devono conteggiare sette anni, quindi se il nostro pelosetto ha spento ben sette candeline, in anni umani si traducono in 49. In realtà, il conteggio canino è molto più complicato. La vita di un cane attraversa varie fasi, ma la matematica meglio lasciarla da parte in questo caso.

Esistono variabili imprescindibili per conteggiare gli anni di un cane. Essi variano in base alla razza, al peso e al periodo che si è preso in considerazione. Un pelosetto di un anno non si può paragonare a un bambino di sette anni. I pelosetti hanno già le dimensioni da adulto e hanno già raggiunto la maturità sessuale. Insomma, il caro cucciolone di un anno è da paragonare a un adolescente umano.

Gossip news  Favij ritorna su Slither.io! Ultimo Episodio Estivo con Stile: primo in tempo record (VIDEO Youtube)
Quanto vale un anno nella vita di un cane?
Quanto vale un anno nella vita di un cane?

Il primo anno di vita di un cane è il più importante. Per questo è raccomandabile farlo uscire il più possibile di casa per fargli conoscere il mondo esterno. Le paure si sviluppano all’ottavo mese, mentre dai sei agli undici, i padroni vivranno la sua piena adolescenza. Nonostante l’addestramento, vuole indipendenza e inizia a disobbedire. E’ una fase temporanea: a partire da un anno, i cani ha raggiungono la maturità sociale e crescono velocemente, invecchiando con ritmi diversi. I cani di grossa taglia sono anziani dai cinque anni, i piccoli dai nove e i Labrador dai sette. Ecco spiegato quanto vale un anno nella vita di un cane!