Matrimonio indiano a Firenze: i ricchissimi sposi hanno detto “si” in Piazza Ognissanti

rohan_roshni_matrimonio
rohan_roshni_matrimonio

Firenze si è svolto un matrimonio indiano. Rohan Mehta, figlio del petroliere indiano Yogesh Mehta e Roshni hanno detto “si”. Un matrimonio costato circa sei milioni di euro.

Matrimonio a Firenze si è svolto il matrimonio di Rohan Mehta e Roshni. Il matrimonio si è svolto in Piazza Ognissanti, spazio dato in concessione dal comune di Firenze per un costo di 200.000 euro. Venti mila euro di tassa di soggiorno, 58 mila per il restauro della fontana di piazza Santa Croce, 600 camere prenotate negli hotel a 5 stelle, con un totale di circa 6 milioni di euro.

Il 25 Novembre i due giovani hanno celebrato il loro amore nel Palazzo Gerini di Firenze, allestito in bellezza dove hanno chiamato musicisti, moltissime damigelle medicee ai mimi, un tavolo rotondo con sopra del “finger food” e al centro dei busti delle modelle. Gli ospiti sono rimasti costretti a rimanere immobili per 4 ore.

Il musicista dopo che la festa è terminata dice: “la cosa che mi ha sorpreso di più è che dopo per ritornare a casa, abbiamo dovuto chiamare un taxi a nostre spese”. Perchè? La società taxi di Firenze si è rifiutata di dare disponibilità a questo evento perchè deve ricevere ancora il saldo del precedente matrimonio indiano celebrato nel 2013, costato circa 8 milioni di euro.