Apparizione dei fantasmi, possibile spiegazione

Esiste una possibile spiegazione logica per un fenomeno illogico come l’apparizione dei fantasmi in casa, nei castelli e in luoghi isolati, ma chiusi. Pare sia colpa di particolari muffe domestiche dall’effetto stupefacente

Apparizione dei fantasmi, possibile spiegazione
Apparizione dei fantasmi, possibile spiegazione

In passato, le visioni di fantasmi inorridivano e terrorizzavano gli abitanti di piccoli paesi e chi abitava nella dimora infestata. La scienza non crede all’apparizione dei fantasmi, anzi: pare esista una spiegazione semplicissima del fenomeno.

Apparizione dei fantasmi, possibile spiegazione
Apparizione dei fantasmi, possibile spiegazione

Possibile spiegazione dell’apparizione dei fantasmi

Bisogna ragionare con logica: la maggior parte delle apparizioni di fantasmi è avvenuta in edifici molto vecchi e diroccati, in castelli con un numero imprecisato di stante e in case poco curate. Tutti questi elementi hanno qualcosa in comune, ovvero la muffa. La spiegazione non soddisfa? E’ bene sapere che alcune muffe rilasciano sostanze dal potere allucinogeno. Se una persona respira queste sostanze, ha delle allucinazioni.

Apparizione dei fantasmi: spesso sono allucinazioni del cervello

Il mistero delle apparizioni dei fantasmi ha finalmente una spiegazione logica, ovvero, la contaminazione dell’ambiente con le spore di muffe allucinogene. Gli edifici abbandonati e poco curati sono esposti a una umidità eccessiva, rendendo ideale il proliferare di queste muffe. Gli scienziati erano concordi che i fantasmi fossero frutto di allucinazioni del cervello, ma nessuno ha mai capito cosa potesse innescarle. A onor del vero, alcuni casi di apparizioni rimangono senza spiegazione: la muffa non fa produrre fotografie, video e documentazioni uditive.