Grande Fratello News, Alessandro Calabrese ha aggredito Simone? : il web chiede seri provvedimenti

Grande Fratello Gossip : Alessandro Calabrese ha aggredito Simone Nicastri nel corso della diretta di giovedì 26 novembre? Il web chiede seri provvedimenti per il concorrente.

L’imprenditore trentatreenne Alessandro Calabrese è sicuramente uno dei concorrenti più discussi di questo Grande Fratello 14. All’inizio dell’avventura nella casa più spiata d’Italia, Alessandro Calabrese era riuscito ad entrare nel cuore dei telespettatori grazie alla sua simpatia e al flirt nato, proprio poco dopo l’ingresso nel reality, con la concorrente Federica Lepanto, sua ex compagna di squadra. I due hanno iniziato l’avventura nel garage e solamente una settimana dopo l’inizio del reality hanno raggiunto gli altri concorrenti nella casa ed è stato proprio in seguito all’ingresso nella casa che tra Federica e Alessandro tutto è svanito. Nella casa del Grande Fratello vi era infatti Lidia Vella, ex fidanzata di Alessandro e di cui lui è ancora molto innamorato. Il comportamento di Alessandro è cambiato ogni giorno sempre più e ad oggi non è sicuramente tra i preferiti del pubblico.

Nel corso dell’ultima diretta di giovedì 26 novembre, e nello specifico nella pausa pubblicitaria, Alessandro ha avuto un forte scontro con Simone Nicastri arrivando addirittura a mettergli le mani in faccia e successivamente gli ha anche “strizzato” i testicoli. Una scena pietosa che, solamente coloro che guardavano il Gf in diretta su Mediaset Premium hanno potuto vedere. Dopo aver fatto ciò Alessandro non si è per nulla pentito e anzi, al contrario, è andato a vantarsi di quanto fatto con gli altri coinquilini.

I telespettatori che amano seguire le vicende della casa più spiata d’Italia, però, non ci stanno e chiedono al Grande Fratello di prendere seri provvedimenti nei confronti del concorrente romano. Giovedì sera, Alessia Marcuzzi, riprenderà Alessandro come tempo fa ha fatto con Lidia Vella oppure il gesto del concorrente nei confronti di Simone passerà inosservato?