Josè Mourinho furioso con i giornalisti afferma “Zero rispetto? Zero titoli”

Bello, simpatico e talentuoso, Josè Mourinho, allenatore di calcio portoghese e tecnico del Chelsea, non riesce proprio a non far parlare di sé. Noto in tutto il mondo oltre che per il suo talento anche per i suoi particolari modi di fare, lo “Special One” sembrerebbe essere davvero molto arrabbiato con i giornalisti e, nel corso della conferenza stampa alla vigilia della gara tra il Chelsea e il West Ham che avrà luogo proprio oggi, Mourinho non ha perso l’occasione di scagliarsi contro i giornalisti.

In questa settimana Mourinho ha fatto parlare di sé per il video in cui spintona un tifoso che lo riprendeva con il suo cellulare e, nel corso della conferenza stampa sopra citata, il celebre allenatore ha affermato “Zero rispetto? Zero titoli. Da me non avrete più titoli belli e divertenti. Stavolta non parlo di calcio. Sono pronto alle critiche, anche quelle stupide, io sto parlando della vita privata e delle sciocchezze che vengono messe in risalto e non mi piace. Ora imposteremo il nostro rapporto professionale in modo diverso”.

Insomma, Mourinho sembrerebbe essere davvero molto arrabbiato e a difenderlo ci ha pensato proprio il portavoce del Chelsea che ha definito l’atteggiamento dei tifosi, del video in questione, troppo invadente.