Gwyneth Paltrow sotto accusa “Il reggiseno non provoca il tumore al seno”

HOLLYWOOD, CA - OCTOBER 13: Actress Gwyneth Paltrow attends La Mer Celebrates 50 Years of an Icon at Siren Studios on October 13, 2015 in Hollywood, California. (Photo by Jennifer Lourie/Getty Images)

E’finita al centro di una delicata polemica la bellissima Gwyneth Paltrow per aver rilasciato alcune dichiarazioni che hanno dato adito ad una supposizione ormai screditata.Peccato che queste dichiarazioni ,scritte tra l’altro su Goop, non sarebbero state effettuate dall’attrice ma dal dottor Habib Sadeghi, guru della medicina olistica nonché collaboratore del sito della 43enne attrice.

Il post che ha come titolo la seguente scritta “Could there possibly be a link between underwire bras and breast cancer?, è finito sotto accusa ed ha tra l’altro risvegliato una vecchia teoria screditata già da tempo sul fatto che usare il reggiseno possa causare il cancro al seno. Anche i medici antropologi Sydney Ross Singer e Soma Grismaijer nel libro Dressed to kill:The link between breast cancer and bras, hanno affrontato il tema relativo al legame esistente tra il reggiseno ed il tumore.

Nello specifico i medici avrebbero sottolineato che in realtà il rischio di cancro al seno aumenterebbe in maniera significativa nelle donne che indossano il reggiseno per più di 12 ore al giorno.L’accusa rivolta a Gwyneth Paltrow è quella di aver permesso al dottore in questione di pubblicare sul suo sito ufficiale questa teoria sul cancro che non solo non ha mai trovato un riscontro scientifico ma è stata definitamente smentita dalla comunità scientifica.