Daniel Radcliffe (Harry Potter) ne Il Trono di Spade? ‘Mi piacerebbe apparire e poi uccidermi’

L'attore di Harry Potter vorrebbe una parte nella saga de Il Trono di Spade ma per adesso niente grossi impegni.

Daniel Radcliffe (Harry Potter) ne Il Trono di Spade 'Mi piacerebbe apparire e poi uccidermi'
Daniel Radcliffe (Harry Potter) ne Il Trono di Spade 'Mi piacerebbe apparire e poi uccidermi'

Il suo viso è ormai conosciuto come il piccolo Harry Potter che per anni ha fatto sognare milioni di telespettatori in tutto il mondo con i suoi poteri magici. Qualcosa però potrebbe cambiare. Daniel Radcliffe, che adesso ha almeno 27 anni, in una intervista all’Hollywood Report ha dichiarato che sarebbe felice di avere una parte ne Il Trono Di Spade, la serie tv di Hbo ormai divenuta popolarissima tra le giovani generazioni e non solo. Un desiderio forse momentaneo ma a cui la produzione della serie tv forse non rimarrà indifferente, dato che l’attore che per anni ha recitato nella saga Harry Potter, è ormai uno dei volti più noti del cinema internazionale.

Gossip news  Un posto al sole, anticipazioni e trama puntata di domani 4 luglio 2016: il passato incombe su Marina
L'attore di Harry Potter vorrebbe una parte nella saga de Il Trono di Spade ma per adesso niente grossi impegni.
L’attore di Harry Potter vorrebbe una parte nella saga de Il Trono di Spade ma per adesso niente grossi impegni.

“Mi piacerebbe recitare in Game of Thrones. Se vogliono farmi apparire e poi uccidermi, sarei estremamente felice di farlo”, dice durante l’intervista. Insomma, a Daniel Radcliffe basterebbe anche soltanto una piccola parte che gli consenta di apparire in una o in alcune scene de Il trono di Spade per poi morire, magari durante uno dei soliti combattimenti. E sul suo futuro come Harry Potter mette invece le mani avanti:”Non chiuderò mai del tutto la porta, ma penso di poter essere abbastanza felice e abbastanza sicuro di lasciare che sia qualcun altro a interpretarlo”.

L’attore di Harry Potter sembra non voler prendere per adesso grandi impegni. Quella attuale è per il ragazzo una stagione di libertà che, ha detto, vuole godersi senza però rinunciare al lavoro. “Attualmente ho un po’ di libertà- ha detto Daniel Radcliffe– quindi se leggo uno script per qualcosa che si girerà il prossimo anno, non devo rifiutarlo perché non sono disponibile, cosa che ho fatto a lungo”.

Gossip news  Tu Si Que Vales anticipazioni finale 14 novembre 2015 : il preferito del web è Antonio Mezzancella