Senza reni per errore, malasanità a Vigevano

Un uomo affetto da tumore ai reni ha subito l’asportazione di quello sano

Senza reni per errore, malasanità a Vigevano
Senza reni per errore, malasanità a Vigevano

L’ennesimo caso di malasanità italiana. La maggior parte delle volte, si tratta di errore umano e stavolta il caso è ai danni di un uomo anziano di Vigevano che dovrà vivere il tempo che gli resta senza reni. Una storia incredibile e inverosimile, che per alcuni è la realtà della sanità italiana fatta di tagli, turni massacranti e malcontento degli operatori.

Eppure, la storia è iniziata con un intervento di routine. Il 78enne si è recato alla Clinica Beato Matteo per essere sottoposto ad analisi ed accertamenti. E’ venuto alla luce che la patologia che lo affliggeva era un carcinoma a un rene. Il paziente ha poi deciso di ricoverarsi e farsi operare all’ospedale civile di Vigevano. E qui si compie l’errore clamoroso e fatale: i medici hanno letto il referto, hanno programmato l’operazione, ma hanno asportato il rene sbagliato. L’uomo ha subito risentito del clamoroso sbaglio e solo dopo ulteriori accertamenti hanno scoperto che il rene infetto era ancora nel corpo. E’ stato necessario un altro intervento chirurgico e adesso il 78enne si ritrova senza reni.

Gossip news  Incidente stradale a Seren Del Grappa (Belluno), muore Francesco Bottignole

Uomo senza reni per errore: oltre al danno, la beffa

Per prassi dei medici specializzati analizzano ogni massa tumorale per scoprire se è maligna o benigna. Ebbene, analizzando il carcinoma asportato, i medici hanno scoperto che era una forma tumorale benigna e probabilmente l’uomo non avrebbe avuto ulteriori problemi. Adesso, l’anziano è condannato a sottoporsi a dialisi tre volte a settimana, direttamente nell’ospedale di Vigevano. Per fortuna, l’ospedale ha concesso all’anziano vedovo di utilizzare il servizio di trasporto gratuito, in modo da poter effettuare il trattamento. La Ass di Pavia fa sapere che è in corso una indagine interna per chiarire i fatti e ha già attivato l’assicurazione per il risarcimento.

Gossip news  Fabrizio Corona contro Le Iene: Davide Parenti si dimette dopo la censura del serivzio
Senza reni per errore, malasanità a Vigevano
Senza reni per errore, malasanità a Vigevano

L’ospedale di Vigevano mediante i suoi portavoce si sono scusati per l’errore e hanno spiegato che all’origine di questo episodio di malasanità ci sono state una serie di concause, prima tra tutte, la diagnosi effettuata da una clinica privata e che poi il paziente si è rivolto a una struttura pubblica per l’intervento chirurgico. Sembra assurdo che un uomo si ritrovi senza reni per errore, quando bastava una semplice telefonata chiarificatrice.