Sandra Bullock mamma bis: ha adottato Laila

Sandra Bullock mamma bis ha adottato Laila
Secondogenita in arrivo in casa Bullock. La star di Hollywood, dopo Louis, accoglie tra le braccia Laila.

Secondogenita in arrivo in casa Bullock. La star di Hollywood, dopo Louis, accoglie tra le braccia Laila.

Sandra Bullock ha adottato una femminuccia, Laila. Per la diva di Hollywood si tratta del secondo bambino. La star, infatti, già qualche anno fa, alla soglia dei suoi quarant’anni d’età, aveva accolto in casa il piccolo Louis.
La bambina è stata presentata, con delle foto esclusive, sul settimanale americano People, nel quale Sandra Bullock racconta tutto l’iter dell’adozione e il percorso burocratico seguito prima di far arrivare la piccolina nelle braccia della nuova mamma.

Laila ha tre anni e mezzo è stata affidata a Sandra Bullock diversi mesi fa prima di poter essere definitivamente adottata, mesi, necessari, alla compilazione degli infiniti moduli tecnici e burocratici.
Il premio Oscar 2009, per The blind side, ha confessato: “E’ stato come essere nel programma di  protezione dei testimoni. La mia priorità era salvaguardare la sua privacy: avevo paura che essere sotto i riflettori potesse mettere in pericolo il processo di adozione”, poi ha continuato lo sfogo: “Eravamo in fila e un fotografo ha scattato delle immagini a me e a Laila senza che me ne accorgessi: il giorno dopo erano già in vendita. Lì ho capito che dovevo far di tutto per proteggere la mia bambina”.

Sandra Bullock nell’intervista parla proprio delle adozioni: “Sapevo che era spaventata e tutto quello che desideravo era convincerla che io e Louis non ce ne saremmo mai andati. Vorrei che le persone conoscessero l’importanza dell’affido: ci sono migliaia di bambini là fuori che hanno bisogno di una casa: Laila ha portato il rosa e i brillantini in una casa in cui c’erano solo Lego e Batman”, ha concluso Sandra Bullock, “La mia famiglia è diversa, mescolata, bizzarra, amorevole e comprensiva: per me questa è una famiglia vera”.