Cambio ora legale Ottobre 2016, come spostare le lancette: Si dorme un’ora in più o in meno? info

Quando cambiare l'ora legale ad ottobre 2016: si passa all'ora solare per risparmiare energia, ecco perché si dormirà un'ora in più.

Cambio ora legale Ottobre 2016, come spostare le lancette Si dorme un'ora in più o in meno info

Ad Ottobre 2016 arriva finalmente il fatidico Cambio dell’ora legale che ci obbliga a spostare le lancette del proprio orologio per tornare all’ora solare: cosa significa questo? Ma soprattutto- per rispondere ai numerosi dubbi che ogni volta sorgono sul cambio ora legale- ciò ci farà dormire un’ora in più o ci priverà di un’ora di sonno? Domanda molto importante dato che tutti speriamo sempre che la riposta possa essere la prima. Ebbene, il cambio dell’ora legale è previsto per la notte tra il 29 ottobre e il 30 ottobre 2016 per ritornare appunto all’ora solare in vista del periodo invernale in cui le giornate tenderanno ad ‘accorciarsi’ così come la disponibilità di luce naturale.

Gossip news  Estrazione Superenalotto 31 ottobre 2015, combinazione vincente
Quando cambiare l'ora legale ad ottobre 2016 si passa all'ora solare per risparmiare energia, ecco perché si dormirà un'ora in più.
Quando cambiare l’ora legale ad ottobre 2016 si passa all’ora solare per risparmiare energia, ecco perché si dormirà un’ora in più.

Cambio orale legale ottobre 2016. Cosa fare? L’unica operazione da svolgere consiste nello spostare le lancette dell’orologio un’ora indietro rispetto a quella segnata. La notte tra il 29 e il 30 ottobre alle ore 3 del mattino dovrete spostare le lancette così che l’orologio degni le 2 del mattino, col risultato che la domenica mattina dormiremo tutto un’ora in più per via del cambio dell’ora legale.

Quella del cambio dell’ora legale chiaramente comporta diversi vantaggi per il nostro Paese. Il primo fra tutti ovviamente, derivante dal cambio delle lancette dell’orologio, è il risparmio energetico: ciò consente di sfruttare al meglio le ore di luce per esempio ritardando di un’ora l’accensione della luce elettrica la sera a seconda dell’ora in cui in quella stagione (in questo caso quella invernale) sorge il sole. La decisione inoltre di cambiare l’ora legale l’ultima domenica di ottobre deriva attualmente dalle regole europee: quella che inizialmente era soltanto una consuetudine è diventata nel 2010 una vera e propria regola.

Gossip news  Concorso Cancellieri 2016, ecco il Bando Ufficiale: info scadenza domanda, requisiti e prove scritte