Rocco Siffredi, a Verissimo racconta la sua vita senza tabù

L’ex pornodivo e star de L’Isola dei Famosi rivela nella trasmissione di Silvia Toffanin il dolore più grande della sua vita, tanto da farlo piangere in studio: la morte del fratello. Rivelazioni intime inedite del divo dell'eros, che raccontano senza tabù una pagina molto triste per la madre e la sua famiglia

Rocco Siffredi, a Verissimo racconta la sua vita senza tabù

Tutti siamo abituati a vedere l’ex pornoattore Rocco Siffredi sempre sorridente e ironico, specialmente sui social. E’ storia recente del video in cui prende in giro Vacchi. La partecipazione al reality L’Isola dei Famosi ha fatto emergere dei lati nascosti molto intimi, come l’amore per la famiglia e la voglia di cambiare vita per loro. A Verissimo, il divo del sesso ha voluto rivelare a Silvia Toffanin un episodio che ha segnato la sua vita per sempre. Ha deciso di svelare il dolore più straziante della sua vita senza tabù: la morte del fratello, la vera motivazione per cui il divo dell’eros ha deciso di lasciare Ortona per Parigi.

Rocco Siffredi, la morte del fratello senza tabù

Durante la puntata di sabato 22 ottobre 2016, intervistato da Silvia Toffanin, Rocco rivela i suoi ricordi riguardo questa tragedia. Aveva sei anni allora e i suoi ricordi d’infanzia iniziano da questo episodio. Tornato dall’asilo, ha sentito le grida di sua mamma in casa. Nessuno parlava, c’era un silenzio irreale. Siffredi era un bambino e non osava chiedere spiegazioni, ma ha visto chiaramente suo fratello di 12 anni morto.  La causa della tragedia è stata l’epilessia: il ragazzo, durante una crisi, è morto soffocato.

Gossip news  Eleonora Pedron gossip, amore solido con Daniele Conte, ecco perchè
Rocco Siffredi, a Verissimo racconta la sua vita senza tabù
Rocco Siffredi, a Verissimo racconta la sua vita senza tabù

Le news su Rocco Siffredi e su questa dolorosa pagina della sua vita non si fermano qui. Il pornodivo prosegue il racconto, raccontando che la camera dove giaceva il fratello era ancora addobbata da palloncini colorati. Il giorno prima, la famiglia aveva fatto una festa. Dopo aver visto suo fratello morto e la disperazione della madre, l’ex pornoattore ha fatto letteralmente a pezzi tutti i palloni. Per la famiglia, la perdita fu devastante. Per due anni, la madre ha apparecchiato la tavola anche per lui. Anche se ritiene di aver avuto una madre straordinaria, il divo dell’eros sentiva l’esigenza di andare via dalla piccola Ortona, per vivere e lavorare nella libera e disinibita Parigi e far cadere ogni tabù.

Gossip news  Harry Styles degli One Direction si sposa?

Rocco Siffredi news, dichiarazioni inedite a Verissimo

Vedendo l’ex concorrente de L’Isola dei Famosi molto scosso e provato dal racconto, Silvia Toffanin prova a cambiare argomento. Chiede se i suoi figli abbiano mai sofferto di bullismo. Rocco Siffredi riferisce che in Italia, se sei maschio e hai un padre pornostar, sei “un figo”. Diverso il discorso per una donna: c’è ancora questo tabù che se fai la pornodiva, sei una donna di facili costumi. In Ungheria, per fortuna dei figli dell’ex pornodivo, non c’è questa mentalità bigotta e sono cresciuti sereni da questo punto di vista.