Superluna 2016, quando e dove vedere in diretta web il satellite della Terra

La notte di lunedì 14 novembre 2016 ci sarà la Superluna, chiamata dalla NASA Supermoon. Tutti gli appuntamenti e le dritte su quando e dove vederla in Italia dal vivo e in diretta sul web attraverso Virtual Telescope

Superluna 2016, quando e dove vedere in diretta web il satellite della Terra

Il giorno è arrivato: stanotte, lunedì 14 novembre 2016, il nostro satellite naturale diventerà Superluna. Il termine non è prettamente astronomico, anche se è stato usato dalla NASA per definire una Luna che orbita attorno alla Terra che sembra più grande e più luminosa rispetto al normale plenilunio. Gli appassionati di astronomia non vorranno certo perdersi questo spettacolo raro: la prossima sarà probabilmente nel 2034, quindi di seguito ecco tutte le indicazioni su cos’è, quando e dove vedere la Superluna 2016 in Italia e in diretta sul web attraverso Virtual Telescope.

Superluna 2016, che cos’è

La NASA ha definito Supermoon la coincidenza di una Luna Piena che è a minore distanza dalla Terra. Durante la serata di lunedì 14 novembre 2016 il satellite naturale terrestre apparirà più luminoso e più grande rispetto ai normali pleniluni. Il fenomeno, secondo gli esperti, si verifica regolarmente. Il motivo è da cercare nell’orbita ellittica, ovvero a forma di un cerchio schiacciato leggermente. Questo evento astronomico si verificherà nuovamente nel 2034 e per chi è impaziente di immortalare l’evento, molti appassionati si sono dati appuntamento in varie zone d’Italia e su Internet. Dove e quando si può vedere dal vivo e in diretta web la Superluna in Italia?

Superluna 2016, quando e dove vedere in diretta web il satellite della Terra
Superluna 2016, quando e dove vedere in diretta web il satellite della Terra

Quando e dove vedere la Superluna 2016 in Italia

Oltre alla Luna che orbita vicinissima alla Terra, si possono ammirare le 7 Sorelle, ovvero le Pleiadi. Secondo gli esperti della NASA, il momento perfetto è alle 17.18 ora italiana di lunedì 14 novembre 2016, condizioni atmosferiche permettendo. La Supermoon si presenterà come una palla grandissima nel cielo e il fenomeno durerà tutta la notte. Le zone migliori dove vederla sono nel Nord Italia e in Toscana: purtroppo nel medio Adriatico, al Sud e sulle Isole sono previste precipitazioni e nubi sparse. Per chi abita in queste zone o non ha intenzione di stare con gli occhi al cielo ad oltranza, la diretta web di Virtual Telescope sarà l’occasione per ammirare la Superluna. Il sito ufficiale virtualtelescope.eu sarà collegato dalle 17 ora italiana verso il satellite naturale terrestre, come del resto lo è sempre in occasione di ogni evento astronomico.