European Film Awards: Sorrentino vince con Youth. Tutti i premiati, Moretti a mani vuote

European Film Awards Sorrentino vince con Youth. Tutti i premiati, Moretti a mani vuote
Sorrentino e La giovinezza trionfo agli European Film Awards. La lista completa dei vincitori.

Sorrentino e La giovinezza trionfo agli European Film Awards. La lista completa dei vincitori.

Si è tenuta a Berlino, alla Haus der Berliner Festspiele, la 28esima edizione degli European Film Award. A sbaragliare la concorrenza ci pensa Paolo Sorrentino, che con Youth porta a casa la statuetta come miglior film e miglior regista. Premio come migliore attore e premio d’onore dall’Academy alla carriera a Michael Caine, protagonista nel film Youth di Paolo Sorrentino.

Oltre a Youth di Paolo Sorrentino sono stati premiati come miglior attrice Charlotte Rampling per il film ’45 Years’, mentre il miglior esordio è andato a ‘Mustang’ film turco di Deniz Gamze Erguven. Christoph Waltz, già vincitore di due Oscar, ha ricevuto il premio come contributo Europeo al cinema mondiale. Il premio Eurimages è andato a Andrea Occhipinti, per la co-produzione europea. Yorgos Lanthimos e Efthimis Filippou ricevono e vincono, invece, il premio per la migliore sceneggiatura con ‘The Lobster’. Invece, migliore commedia agli European Film Award è stata Un piccione seduto su un ramo riflette sulla sua esistenza del regista svedese Roy Anderson.
Nanni Moretti a mani vuote, che con il film Mia madre correva agli European Film Award nella categorie miglior regista e miglior attrice con Margherita Buy.